Il segreto molecolare della “bussola” degli uccelli

La magnetoricezione, la capacità di percepire il campo magnetico terrestre che permette agli uccelli di volare per migliaia di chilometri senza perdere la rotta, dipende da uno specifico meccanismo molecolare. Lo conferma una nuova a simulazione al computer, chiarendo un fenomeno noto finora solo nelle linee generali Alcuni uccelli hanno